martedì 22 gennaio 2013

Ciao, maestra Carmen!

Oggi è venuta a trovarci la maestra Carmen, che è stata con noi nei primi mesi dell'anno scolastico. I bambini l'hanno accolta con molto affetto e allegria, abbracciandola e riempendola di baci.
Chi ancora sostiene che il modello della maestra "quasi" unica sia il più efficace, dovrebbe chiedersi: ma il cuore è capace di volere bene ad una persona alla volta e l'intelligenza si accresce seguendo un unico binario o riceve ricchezza imparando a scegliere da binari diversi? La mia esperienza decennale nel team dei moduli mi ha insegnato che il confronto e la collaborazione tra colleghi impegnati nelle stesse classi ha donato forza professionale, possibilità di approcci culturali e affettivi sia agli alunni che a noi stessi adulti. Ma la logica economica non è la logica della scuola ed in una società molteplice e moltiplicata come la nostra la maestrina dalla penna rossa è solo un luogo comune che è ritornato con forza a imprigionarci!


Nessun commento:

Posta un commento

Riflessioni

The Daily Puppy